Torna indietro

Residenza fiscale

Residenza fiscale
15,00 -25%   20,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 20 luglio. 

30 punti carta PAYBACK
Libro:
122 Pagine
Editore:
Cesi Multimedia
Pubblicato:
23/04/2009
Isbn o codice id
9788862790444

Descrizione

Gli iscritti all'AIRE (Anagrafe degli italiani residenti all'estero) a oggi sono circa 3,8 milioni. I nuovi iscritti dal 2006 al settembre 2008 sono stati ben 610.000. Questo per dare il senso dei numeri delle persone che i comuni e l'Agenzia delle entrate dovranno controllare, a seguito di quanto previsto dalla "manovra d'estate" che prevede una nuova sinergia antievasione tra enti locali e fisco. Il tipo di controllo, peraltro, diventa ora preventivo: scatta cioè appena si trasferisce la residenza. La lotta all'esterovestizione non riguarda solo le persone fisiche, ma anche (anzi, potremmo dire, soprattutto) le persone giuridiche e il fenomeno delle stabili organizzazioni occulte. La c.d. evasione "internazionale", inoltre, è ancora più nefasta, perché, per mere motivazioni fiscali, dirotta parte della ricchezza nazionale all'estero, sottraendola al naturale e legittimo sistema di contribuzione e funzionamento dei servizi pubblici. Certo, non tutti i casi di trasferimento all'estero sono illegittimi. La libertà di stabilimento (sia delle persone fisiche che delle persone giuridiche) è una delle principali libertà garantite dal sistema comunitario. Il testo analizza, sotto l'aspetto sostanziale e processuale, compreso quello probatorio, i fenomeni "patologici", legati all.esterovestizione fittizia, alle stabili organizzazioni occulte e allo sfruttamento dei meccanismi off shore dei paradisi fiscali, analizzando, infine, i fenomeni ancora in evoluzione del trust e dell'e-commerce.