Torna indietro

Rifiutare la miseria. Un pensiero politico nato dall'azione

Rifiutare la miseria. Un pensiero politico nato dall'azione
9,00 -50%   18,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 7 giugno. 

18 punti carta PAYBACK
Brossura:
230 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
30/10/2014
Isbn o codice id
9788816305434

Descrizione

Il male assoluto del nostro tempo ha un nome: povertà estrema. L'oggetto di questo libro, che racchiude i discorsi più importanti pronunciati da padre Wresinski davanti a istituzioni nazionali e internazionali dagli anni '60 alla fine degli anni '80, ci pone di fronte a domande terribili ma soprattutto lascia intravvedere i rimedi possibili a una piaga comune non solo ai Paesi in difficoltà ma anche alle società più ricche e avanzate. Grazie all'esperienza maturata dal Movimento ATD Quarto Mondo da lui fondato, Joseph Wresinski ci ha tramandato un'impressionante mole di conoscenze e di amore, acquisita vivendo tutta la vita da ultimo tra gli ultimi. Grazie a essa è possibile andare alle radici della miseria per estirparla, riaffermando così il valore primario del messaggio evangelico.