Torna indietro

Rimozioni. Lercaro 1968

Rimozioni. Lercaro 1968
35,00

Ordina ora per riceverlo martedì 28 settembre. 

70 punti carta PAYBACK
Brossura:
446 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
10/10/2019
Isbn o codice id
9788815280398

Descrizione

«Rimozione». Così nel 1986, con la pignoleria del canonista Giuseppe Dossetti qualificava pubblicamente ciò che era accaduto a Bologna all'inizio del 1968, quando una successione episcopale già scritta - da quattro mesi Antonio Poma era coadiutore con diritto di successione del cardinale arcivescovo Giacomo Lercaro - conobbe un'accelerazione violenta, che segnò il destino del postconcilio su scala universale, il ruolo delle chiese locali nella ricezione del Vaticano II, il clima della chiesa italiana. Un dossier inedito di carte private, gli archivi della Cia e del Quirinale, documenti politici ed ecclesiastici scoperchiano i contorni di quella vicenda: e alla fine resta l'obbedienza di un uomo demolito dal potere e reso libero dalla verità.