Torna indietro

Ritmo e melanconia

Ritmo e melanconia
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 20 luglio. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Poiesis (alberobello)
Pubblicato:
09/11/2018
Isbn o codice id
9788862780704

Descrizione

Per Roxane il silenzio si crea a partire dalla velocità, che svanisce generando del vuoto: la velocità rompe la dimensione temporale a vantaggio di quella spaziale. La velocità esaspera il fraseggio di Coltrane fino a dissolverlo. In Coltrane, le note si annullano man mano che si creano. Si producono e si disperdono nell'esecuzione. Le note si perdono, fuggono, come le idee del soggetto maniacale. Vita e morte si sfuggono e s'inseguono nel fraseggio veloce, un fraseggio incandescente, appassionato, esaltato: suono vitale e mortifero al tempo stesso, suono dove il respiro dello strumento è respiro di vita e nello stesso tempo ultimo respiro.