Torna indietro

Rito camerale ed «ingiusto» processo

Rito camerale ed «ingiusto» processo
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 28 gennaio. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
96 Pagine
Editore:
Pacini Giuridica
Pubblicato:
24/07/2020
Isbn o codice id
9788833791968

Descrizione

Lo studio del rito camerale si inserisce, nel più ampio dibattito riguardante il rapporto tra effettività della tutela giurisdizionale dei diritti ed efficienza della giurisdizione. L'analisi del rito camerale - anche con riferimento alle procedure concorsuali - orienta il proprio orizzonte verso la ricerca del rito ideale, nel tentativo di individuare il modello di processo maggiormente idoneo ed adeguato, seppur non perfetto, posto che il principio di proporzionalità non richiede che la misura scelta sia la migliore, ma che aumenti la probabilità di raggiungimento del risultato, nel rispetto dei principi costituzionali della legalità del giusto processo di cui all'art. 111 Cost., questione delicatissima che ha alimentato, da sempre, un ampio dibattito in dottrina e giurisprudenza di merito e legittimità, con l'intervento sempre incisivo della Corte costituzionale.