Torna indietro

Rito e modernità. I limiti della sincerità

Rito e modernità. I limiti della sincerità
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 5 maggio. 

42 punti carta PAYBACK
Brossura:
272 Pagine
Editore:
Armando
Pubblicato:
08/07/2011
Isbn o codice id
9788860818676

Descrizione

Rito e modernità si propone di cambiare radicalmente la nostra concezione del rito. Con l'aiuto di prospettive psicoanalitiche e antropologiche, illustra il processo di creazione di mondi "come se", fondati nella capacità della mente di immaginare universi condivisi, di passare da un mondo immaginario all'altro, comune al rito e al gioco. I riti tracciano i confini dei mondi immaginari, tra cui l'empatia e altri ambiti di creatività, come la musica, l'architettura e la letteratura. I riti ci permettono di vivere in un mondo intrinsecamente imperfetto.