Torna indietro

Ritorno a Ford County. Storie del Mississippi

Ritorno a Ford County. Storie del Mississippi
10,00 -50%   20,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 8 ottobre. 

20 punti carta PAYBACK
Rilegato:
327 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
16/02/2010
Isbn o codice id
9788804597988

Descrizione

Inez Graney, costretta da anni su una sedia a rotelle, parte assieme ai suoi due figli per un bizzarro viaggio attraverso il delta del Mississippi per andare a trovare il suo amato terzo figlio, rinchiuso da undici anni nel braccio della morte. Mark Strafford, avvocato divorzista, annoiato e con qualche problema con l'alcol, riceve una telefonata inaspettata che riporta alla luce un vecchio caso irrisolto che potrebbe fruttargli molto più denaro di quanto lui abbia mai visto in vita sua. Sidney, modesto impiegato in una società di assicurazioni, affina le sue capacità nel gioco d'azzardo con il solo scopo di rovinare per sempre Bobby Calr Leach, balordo giocatore di blackjack colpevole, tra gli altri crimini, di avergli rubato la moglie. Tre bravi ragazzi di campagna si mettono in viaggio per Memphis animati dalle migliori intenzioni: donare il sangue a un loro caro amico in fin di vita. Ma dopo essersi fermati nel primo negozio di alcolici che incontrano, il loro viaggio prende una piega inaspettata fino a concludersi in un infimo club di spogliarelli alla periferia della grande città. Questi sono alcuni dei personaggi che animano Ford County, prima raccolta di racconti di John Grisham.
Sono storie toccanti, dal retrogusto spesso dolceamaro, che confermano ancora una volta John Grisham come uno dei più grandi scrittori americani dei nostri giorni.

La nostra recensione

Un arcobaleno di personaggi indimenticabili popolano gli otto splendidi racconti di Ritorno a Ford County. Otto perle letterarie attraverso cui scopriamo un John Grisham introspettivo e disincantato, capace di restituirci memorabili spaccati di vita della provincia americana.
In Fratelli di sangue vivremo le avventure di tre balordi che, partiti dalla loro bettola per fare una volta nella vita un gesto civile: donare il sangue a un amico, per una serie di circostanze grottesche si ritroveranno in galera.
Mentre in Comportati da uomo viaggeremo con la famiglia Graney, madre e figli, tutti avanzi di galera diretti alla prigione di Parchman per assistere all'esecuzione nella camera a gas del fratello più piccolo Raymond. Figure grottesche, ironiche e deluse dal sogno americano, che John Grisham è sempre impareggiabile nel tratteggiare con eccezionale maestria e un pizzico di umorismo. Come nella storia di Sidney, umile impiegato di mezza età che, grazie a un innato talento per il blackjack, riuscirà a vendicarsi dell'uomo che gli ha portato via la moglie e a cambiare radicalmente vita.
Sono storie toccanti, dal retrogusto spesso dolceamaro, che confermano ancora una volta John Grisham come uno dei più grandi scrittori americani dei nostri giorni.

Athena Barbera