Torna indietro

Romanzo antico (Il)

Romanzo antico (Il)
12,32 -15%   14,50 

Ordina ora per riceverlo venerdì 16 novembre. 

25 punti carta PAYBACK
Rilegato:
943 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
27/10/2009
Isbn o codice id
9788817029117

Descrizione

In questo volume è raccolto l'intero corpus dei romanzi greci che la tradizione ci ha trasmesso intatti, e i due più celebri del mondo latino, il Satyricon di Petronio e le Metamorfosi di Apuleio. Genere letterario nuovo e affascinante, che raccoglie in sé tutti i filoni precedenti, dall'epica alla lirica, dal teatro all'oratoria, il romanzo, ossia il racconto in prosa di una vicenda immaginaria, si afferma con successo già nell'antichità. Nelle trame, fantastiche e avventurose, spesso costruite su uno schema ricorrente in cui due ragazzi, belli, virtuosi e perdutamente innamorati, sono divisi e solo dopo molte e dolorose tribolazioni vengono premiati e riuniti dalla sorte, dominano tre temi ricorrenti: eros, avventura e retorica. Le eroine di questi racconti sono spesso personaggi forti e volitivi, quasi sempre chiave di volta nella soluzione della trama, e arricchiscono i testi di suggestivi e interessanti affiati religiosi e misterici. Nell'introduzione Giuseppe Zanetto spiega le origini del romanzo antico e le più moderne teorie letterarie che ne hanno rivisitato contenuti e interpretazioni.