Torna indietro

Russia europea. Dal Mar Bianco al Mar Nero

Russia europea. Dal Mar Bianco al Mar Nero
30,40 -5%   32,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 27 aprile. 

61 punti carta PAYBACK
Rilegato:
688 Pagine
Editore:
Polaris
Pubblicato:
11/05/2009
Isbn o codice id
9788860590350

Descrizione

Chi andrà nella Russia descritta in questa guida visiterà un paese che ha attraversato tre fasi storiche completamente diverse nel giro di un secolo. Da un profondo imperialismo zarista all'estremismo comunista, nelle sue diverse sfaccettature storiche; il terzo cambiamento è quello prodotto dallo sviluppo e dal consolidamento di un regime economico di mercato libero, che ha sconvolto ancora una volta lo stile di vita della gente. Il famoso animo russo è segnato non solo da questi eventi, ma da secoli di guerre combattute a occidente e a oriente, con le popolazioni confinanti, che ben lontano dal produrre integrazione, hanno contribuito a rafforzare il loro spirito di isolamento. A cominciare dai tartari e dai polacchi teutonici, a seguire con la Francia di Napoleone e la Germania di Hitler, infine in tempi di pace, il "fronte" di quella che, non a caso, è universalmente chiamata Guerra Fredda. Tutto questo ha condizionato l'atteggiamento del popolo russo di fronte alla vita. Questa guida della Russia europea vorrebbe portare il viaggiatore a conoscere la sconfinata pianura russa, sepolta nella neve invernale e nel freddo che la isola ancora una volta dal resto del mondo, contribuendo a rafforzare la propria identità.