Torna indietro

La Russia degli zar. Aspetti del potere zariano tra sacralità e secolarizzazione (XVI-XIX secolo)

La Russia degli zar. Aspetti del potere zariano tra sacralità e secolarizzazione (XVI-XIX secolo)
22,70 -5%   23,90 

Ordina ora per riceverlo venerdì 2 novembre. 

45 punti carta PAYBACK
Brossura:
456 Pagine
Editore:
Libreriauniversitaria.it
Pubblicato:
31/08/2017
Isbn o codice id
9788862928748

Descrizione

«Russia is a riddle, wrapped in a mystery, inside an enigma»: la celebre frase di Churchill mostra appieno come l'indecifrabilità costituisca l'aspetto primario della "rinuncia" dell'Occidente a un autentico processo di comprensione del mondo russo. L'istituzione zariana e il modello autocratico divengono esempi concreti di un'irriducibile alterità. Scopo di questo libro è, al contrario, costruire un percorso che illustri quanto ricca e complessa sia stata l'interazione del mondo russo con l'Oriente e con l'Occidente in seno ai momenti generativi della cultura di governo del grande impero.