Torna indietro

Saggi teologici. 5: Homo creatus est

Saggi teologici. 5: Homo creatus est
10,80 -70%   36,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 9 dicembre. 

22 punti carta PAYBACK
Brossura:
395 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
08/03/2010
Isbn o codice id
9788816304574

Descrizione

"Homo creatus est" è l'ultimo e più recente dei 5 volumi dei Saggi teologici di Hans Urs von Balthasar. Come suggerisce il titolo, l'opera presenta l'antropologia del grande teologo, la visione dell'uomo quale è stata fatta propria da Giovanni Paolo II e da Benedetto XVI. Non a caso il libro è dedicato al cardinale Joseph Ratzinger. La visione dell'uomo, dunque. Ma non c'è da attendersi cedimento alcuno al pensiero contemporaneo, alla nuova scolastica o alle infinite correnti nate dalla dissoluzione della metafisica. Il punto di partenza di von Balthasar è da una parte il 'desiderium Dei' presente nella creatura di cui parla sant'Agostino, dall'altra la considerazione dell'uomo 'de arriba' (sant'Ignazio). Ne possono nascere due antropologie diverse: l'una ascendente, a partire dall'uomo che cerca il proprio compimento in Dio; l'altra discendente, di Dio che va incontro all'uomo portandolo così a salvezza e compimento. Le due opzioni possono trovare un punto d'incontro nell'amore originario di Dio, il quale crea l'uomo come libero partner dell'alleanza. L'uomo, di conseguenza, realizza se stesso, giunge alla sua pienezza nel momento stesso in cui si apre all'incontro con Dio. Una tematica di grande fecondità è quella legata all'eros, alla differenza sessuale, alla dignità della donna.