Torna indietro

Saggio di una nuova teoria della facoltà umana della rappresentazione

Saggio di una nuova teoria della facoltà umana della rappresentazione
14,00 -50%   28,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 20 aprile. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
336 Pagine
Editore:
Le Lettere
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788860870407

Descrizione

L'opera, pubblicata nel 1789, costituisce un momento fondamentale del dibattito postkantiano intorno al sapere filosofico. Quale tentativo di fondare in maniera rigorosa un sistema di filosofia trascendentale avente come base il concetto di «coscienza», essa intende rispondere alle difficoltà affrontate ma non risolte dalla "Critica" di Kant. La Filosofia elementare di Reinhold - che nel saggio trova una prima importante formulazione - si presenta consapevolmente come una proposta teorica alternativa a quella kantiana.