Torna indietro

Salsicce e rapine. Terza antologia Barnabooth 2012

Salsicce e rapine. Terza antologia Barnabooth 2012
15,30 -10%   17,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 6 settembre. 

31 punti carta PAYBACK
Libro:
316 Pagine
Editore:
Del Bucchia
Pubblicato:
29/06/2012
Isbn o codice id
9788847105348

Descrizione

"Salsicce e rapine: sì, non è un errore, proprio con la e al posto della i del tipico piatto lucchese che dopo le lezioni si finisce sempre per ordinare da Vasco. E un gioco di parole, e ognuno ci ricava il significato che vuole, un po' come accade dopo mezzanotte, quando Andrea tira le tende del locale con gli altri tavoli vuoti ancora in disordine e tutti cominciano a fumare tra un amaro, l'ultimissimo bicchiere di vino e le risate che esplodono dal vociare confuso trasformando il senso dei discorsi nella gioia di essere li insieme. Magari solo a spettegolare con una cattiveria talmente esagerata da sconfinare in un candore infantile. I racconti di questa terza antologia Barnabooth risentono - nel bene, nel male e nell'assurdo - di questo cameratismo sguaiato e insieme acutissimo, pronto a disdire ogni certezza nell'azzardo delle contraddizioni e a inseguire nuove illusioni per amore della diversità. Uno spirito così lontano dal perbenismo lucchese che dà vita a un concerto sbagliato, con il direttore d'orchestra che incita all'anarchia: perché scrivere significa affermare l'unicità del proprio sguardo sul mondo." (di Sebastiano Mondadori)