Torna indietro

Salvare la storia. 50 siti per i 50 anni del World Monuments Fund

Salvare la storia. 50 siti per i 50 anni del World Monuments Fund
21,37 -5%   22,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 ottobre. 

43 punti carta PAYBACK
Rilegato:
240 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
01/12/2016
Isbn o codice id
9788817082648

Descrizione

Il volume presenta cinquanta tra le destinazioni più attraenti del mondo, siti del patrimonio mondiale e architetture di grande valore da ammirare e da salvare. Per festeggiare il suo cinquantesimo anniversario, il World Monuments Fund ha chiesto a otto autori contemporanei tra i più celebri di illustrare il lavoro dell'organizzazione nel corso degli ultimi cinque decenni. Ogni saggio analizza un luogo e un tema specifici per la storia del WMF e per le sfide affrontate nell'opera di tutela. Anne Applebaum presenta la guerra e i conflitti sociali a Cracovia; John Julius Norwich propone una riflessione sulle catastrofi naturali e sul mutamento climatico a Venezia; Ismail Serageldin offre un lavoro sulle tensioni causate dallo sviluppo urbano al Cairo; André Aciman indaga la mancanza o la sovrabbondanza di risorse a Roma; William Darlymple approfondisce le sfide connesse al riconoscimento del patrimonio ad Agra, in India; Fernanda Eberstadt ci illumina sull'erosione delle tradizioni culturali a Cuzco, in Perù; Justin Davidson affronta l'impatto dell'urbanizzazione a Città del Messico; e Andrew Salomon esplora i tesori nascosti di Pechino. L'analisi di altri quarantadue luoghi - l'Isola di Pasqua, Katmandu, Praga, oltre che Vienna, Kyoto, New Orleans... - presenta i successi ottenuti dagli interventi del WMF. Curata dall'International Center of Photography, quest'opera contiene le straordinarie immagini di fotografi del calibro di Edward Burtynsky, Gideon Mendel e Sebastiào Salgado...