Torna indietro

San Domenico. Contro la leggenda nera

San Domenico. Contro la leggenda nera
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 24 marzo. 

42 punti carta PAYBACK
Rilegato:
344 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788821553141

Descrizione

Domenico di Guzman (1170-1221) è uno dei santi meno conosciuti della storia della Chiesa. Sul suo conto, peraltro, è stata tramandata una serie di dicerie che inducono l'Autore a parlare di "leggenda nera". Michel Roquebert, grande conoscitore dell'epoca storica in cui visse il fondatore dei domenicani, presenta un ritratto per molti aspetti nuovo di un uomo amante dello studio e della pace.
"Vorrei semplicemente raccontare san Domenico, rimanendo il più vicino possibile ai fatti certi forniti dalle fonti storiche, e valutando accuratamente quanto siano probabili o possibili. Raccontarlo senza addentrarmi nei sentieri tradizionali dell'agiografia, senza scrivere l'ennesima vita edificante e sublime di un santo cui è già stata consacrata tanta letteratura devota. Semplicemente, seguire di anno in anno il destino di un uomo dall'intelligenza folgorante e dalla volontà prodigiosa, alle prese con la più grave crisi spirituale che la Chiesa abbia conosciuto prima della Riforma. Un uomo cui questa stessa Chiesa deve la creazione di un "modello" che prima di lui non esisteva, quello del religioso che unisce l'ideale della vita evangelica, l'eloquenza del predicatore, e la più alta scienza filosofica e teologica. Certo non è stato l'unico a incarnare questo modello. Non era san Tommaso. Ma, senza di lui, ci sarebbe stato un san Tommaso?". (Dalla Prefazione dell'Autore)