Torna indietro

Santi, eroi e brava gente. Sociologia della devianza virtuosa

Santi, eroi e brava gente. Sociologia della devianza virtuosa
16,62 -5%   17,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 agosto. 

33 punti carta PAYBACK
Libro:
160 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
30/09/2017
Isbn o codice id
9788832821673

Descrizione

Esiste un modo di raccontare gli italiani assai diverso da quelli usuali: come un popolo composto in maggioranza da devianti positivi, cittadini virtuosi che, conformandosi a modelli di condotta ideali, rispettano le leggi e compiono il proprio dovere, pur vivendo in una società contrassegnata da un alto grado di lassismo sociale. Questa è la sorprendente conclusione cui giunge il presente lavoro, dedicato alla illustrazione dell'altra faccia della devianza sociale, quella positiva, finora ignorata dai sociologi e trascurata dai media. Si tratta dei comportamenti che agli occhi della società appaiono virtuosi, in quanto conformi ai modelli di condotta ideali che rispecchiano i valori in cui la società crede pur non avendo la forza di imporli come obbligatori. Sono devianti positivi gli uomini straordinari, i grandi geni creativi, gli eroi dell'altruismo il cui agire si eleva al di sopra del comportamento normale, ma anche i tanti «anticonformisti morali» che si incontrano nella vita di tutti i giorni tra la gente comune.