Torna indietro

Scene da un naufragio

Scene da un naufragio
11,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 19 agosto. 

22 punti carta PAYBACK
Libro:
44 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
11/04/2019
Isbn o codice id
9788831612357

Descrizione

"Il rapporto tra la poesia e il disegno è più frequente di quanto si pensi, soprattutto in artisti particolarmente ecclettici ed estroversi. A volte è un disegno a matita, dal quale si sviluppano le prime righe di una poesia, un primo verso, oppure al contrario è il disegno a nascere in un abbozzo di poesia. Spesso però nascono insieme. In questo caso un famoso dipinto, un'immagine hanno generato una serie di poesie. Nel corso di un viaggio in Francia, durante una visita al Louvre, sono rimasta rapita dalla grande tela di Théodore Géricault dal titolo 'Le Radeau de la Méduse' ('La zattera della Medusa'), un dipinto ad olio di Théodore Géricault, realizzato nel 1818-19 che raffigura il naufragio della barcona fregata francese Méduse, avvenuto il 2 luglio 1816 davanti alle coste dell'attuale Mauritania, a causa di negligenze e decisioni affrettate da parte del capitano che, oltre a non navigare da circa venticinque anni, non aveva una buona conoscenza di quelle acque, cosa che portò la fregata a incagliarsi sul fondale sabbioso. Oltre 250 persone si salvarono grazie alle scialuppe, le rimanenti 150, la ciurma, dovettero essere imbarcate su una zattera di fortuna." (L'autrice)