Torna indietro

Scribi e farisei nel Vaticano. La voce del popolo di Facebook. 4.

Scribi e farisei nel Vaticano. La voce del popolo di Facebook. 4.
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 25 maggio. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
334 Pagine
Editore:
Vertigo
Pubblicato:
17/11/2018
Isbn o codice id
9788862066402

Descrizione

"Gli scribi erano dediti agli insegnamenti della legge, dando più attenzione ai regolamenti cavillosi, in modo rigido e capzioso, rendendo le stesse norme vessatorie, anziché occuparsi di giustizia e dei rapporti di convivenza civile nelle società. I farisei pagavano scrupolosamente la decima e si vantavano (ipocritamente) di essere giusti, disprezzando la gente comune, amavano il denaro, ambivano ad essere preminenti, fregiandosi di titoli onorifici vari, rendevano gravosa, per il popolo, la legge. Dopo aver chiarito i concetti espressi nel titolo di questo libro, "annunciamo il ritorno" di Giuseppe Barbarito, come si farebbe nelle sacre scritture. La sua missione continua con una nuova raccolta, ancora più ricca e ancora più colorata (o colorita?). Centinaia e centinaia di post pubblicati su Facebook, con una selezione dei commenti più significativi, danno voce ad un popolo che si schiera, che non ha paura di scendere in campo e gridare le proprie idee e le proprie convinzioni."