Torna indietro

Semi di libertà

Semi di libertà
3,75 -25%   5,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 3 agosto. 

8 punti carta PAYBACK
Libro:
48 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
04/06/2019
Isbn o codice id
9788832826234

Descrizione

Questo testo è un atto di accusa contro l'economia suicida che sta distruggendo la terra, in cui si denunciano gli effetti devastanti che gli agrochimici hanno sui contadini e sull'intero pianeta. La libertà degli organismi di evolversi, degli agricoltori di immagazzinare semi, coltivare i campi e di essere informati su quello che mangiano è costantemente messa in pericolo in nome del libero commercio e della globalizzazione. Vandana Shiva, definita "la Gandhi del grano" e paragonata a Madre Teresa, portando avanti la sua battaglia contro i monopoli delle corporazioni, ha trasformato il seme in un nuovo, potente simbolo di resistenza.