Torna indietro

Sempé a New York

Sempé a New York
31,36 -15%   36,90 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 27 giugno. 

63 punti carta PAYBACK
Libro:
328 Pagine
Editore:
Donzelli
Pubblicato:
23/08/2011
Isbn o codice id
9788860366214

Descrizione

Se esiste un tempio della 'newyorchesità' quello è il "New Yorker", il settimanale che dal 1925 porta nelle case degli americani notizie e commenti, affidandoli a una copertina che snobba volutamente l'attualità e sfoggia illustrazioni firmate dagli umoristi e dai vignettisti più raffinati. Eppure... ben 101 di quelle copertine, e altrettante vignette interne, negli ultimi trentanni sono state affidate alla matita più celebre di Francia: Jean-Jacques Sempé. Prodigi di quell'impalpabile "poco più di niente" di cui sono fatti i disegni di Sempé, che da quella loro infinità di dettagli all'apparenza mimeticamente modellati sul reale emanano l'essenza più nascosta di luoghi e situazioni. Piccole e grandi folle, grattacieli sgomitanti, parchi brulicanti, ma anche interni silenziosi, solitudini inaspettate, giardini incantati - mille scorci in cui s'insinua l'occhio dell'artista e che tutti insieme illustrano la vita e i luoghi della città "che non dorme mai". Raccolti per la prima volta in volume, tutti i disegni newyorchesi di Sempé si accompagnano a una lunga intervista in cui l'artista racconta il suo tanto agognato quanto inaspettato approdo sulle pagine del leggendario "New Yorker", e il suo peregrinare a piedi o in bicicletta tra le vie della Grande Mela, in cerca d'ispirazione. Età di lettura: da 10 anni.