Torna indietro

Senza tregua. La guerra dei GAP

Senza tregua. La guerra dei GAP
8,50 -15%   10,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 2 dicembre. 

17 punti carta PAYBACK
Tascabile
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
25/10/2013
Isbn o codice id
9788807883378

Descrizione

Diventato ormai un classico della memorialistica partigiana, nonché uno dei rari documenti sul ruolo svolto dai Gruppi di Azione Patriottica (i GAP) nella Resistenza, "Senza tregua" (pubblicato per la prima volta da Feltrinelli nel 1967) si presenta oggi come insostituibile antidoto contro quella perdita della memoria storica che si profila come uno dei guasti della coscienza civile contemporanea. Il volume, che ha gli scatti e il ritmo della scrittura narrativa, restituisce i dettagli più drammatici della guerriglia urbana, il fitto calendario delle azioni isolate, la tensione degli agguati, la lotta contro il nemico armato e, al contempo, quella contro spie, delatori, reggicoda del franante regime fascista. Uno stile scarno, senza retorica; un racconto senza compiacimenti. Per una riflessione sulla violenza e sulla Storia. Per una Storia liberata dalla violenza.