Torna indietro

Il Serenissimo. Ovvero, l'inatteso fascino della mediocrità

Il Serenissimo. Ovvero, l'inatteso fascino della mediocrità
13,01 -5%   13,70 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 agosto. 

26 punti carta PAYBACK
Brossura:
132 Pagine
Editore:
Rogas
Pubblicato:
30/04/2021
Isbn o codice id
9788899700539

Descrizione

Nell'immaginario stato di Litaija, un giornalista, Autore, mette assieme i pezzi del puzzle che è la vita di Serge Mathievz, la massima carica dello Stato. Autore ripercorre i passi del Serenissimo: ogni capitolo è una «intervista» ad una delle figure che hanno incrociato la propria vita con quella del Serenissimo, in un medley di linguaggi narrativi. Interviste che lo porteranno a una realtà molto lontana da quello che aveva immaginato. Il Serenissimo è un breve romanzo drammatico che si srotola sorridendo, prendendosi in giro e attraversando continue situazioni grottesche, senza mai dimenticare la serietà di ciò che racconta. Prefazione di Moni Ovadia.