Torna indietro

Serial killers. Le «motivazioni interne» dell'omicida seriale nella psiche maschile e femminile

Serial killers. Le «motivazioni interne» dell'omicida seriale nella psiche maschile e femminile
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 maggio. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Mucchi
Pubblicato:
03/01/2018
Isbn o codice id
9788870007619

Descrizione

L'originalità della ricerca di Ciampone risiede nella particolare attenzione prestata alle donne killer. Le femmine aggressive sono le vere protagoniste di questo libro, sia che siano affette dalla "sindrome di Medea", sia che appartengano a quella pervertita categoria di compagne assoggettate che sono le donne che uccidono in coppia con il loro uomo. Per esemplificare l'individuazione, l'imputazione e poi il trattamento giudiziario e sanitario di una donna assassina seriale l'autore analizza, infine, le carte processuali di un vero e proprio archetipo italiano dell'assassinio al femminile: il caso della "saponificatrice" Leonarda Cianciulli. La donna, secondo la logica delirante della sua motivazione interna, uccise e sciolse in una pentola tre donne spinta dall'intenzione di salvare il figlio dalla chiamata in guerra.