Torna indietro

Settantasette. La rivoluzione che viene

Settantasette. La rivoluzione che viene
17,00 -15%   20,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
427 Pagine
Editore:
Deriveapprodi
Pubblicato:
01/01/2004
Isbn o codice id
9788888738574

Descrizione

Il movimento politico, sociale, culturale, esistenziale dell'anno 1977 è stato artefice non di una rivolta effimera ed estremistica ma di una rivoluzione che ha annunciato la fine del Novecento e, insieme, il presente che stiamo vivendo. Quel movimento, infatti, in un brevissimo arco di tempo ha consumato definitivamente tutto il repertorio dell'immaginario storico della sinistra a fronte di una trasformazione epocale, produttiva e politica, delle società occidentali. Rimozioni e falsificazioni lo hanno perseguitato per trent'anni negandogli l'intelligente lungimiranza che aveva invece saputo esprimere. Questo libro, accostando documentazione d'epoca a interpretazioni attuali da parte di alcuni suoi protagonisti, vuole ristabilire la verità.