Torna indietro

Shakespeare: i sonetti della menzogna

Shakespeare: i sonetti della menzogna
31,80

Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 dicembre. 

64 punti carta PAYBACK
Brossura:
274 Pagine
Editore:
Carocci
Pubblicato:
15/04/2009
Isbn o codice id
9788843049356

Descrizione

Capolavoro della letteratura di ogni tempo, i Sonetti cantano la sofferenza di un amore che si divide fra omosessualità ed eterosessualità e interrogano il lettore su alcuni que-siti irrisolti: la voce lirica è quella dell'autore? Chi sono i personaggi? Chi fu, poi, "Shakespeare"? Il valore dei testi va, tuttavia, al di là del dettaglio biografico. Una lettura attenta dei sonetti rivela una coscienza poetica intenta ad affermare con coraggio uno schema di valori propri che persegue il mascheramento della biografia e dei sentimenti. Con elaborata strategia di contraddizioni interne, il testo nasconde le proprie verità dietro il velo della menzogna più spudorata, sfidando con silenzi e ambiguità ogni tentativo di chiusura interpretativa. Il libro presenta inoltre, commentandoli, 47 sonetti in lingua inglese con traduzione dello stesso Calimani in versi a fronte.