Torna indietro

Siculina una shekelesh proemio di Sicilia. Origini ed evoluzioni di culture e civiltà nell'area ionico-etnea dall'approdo dei siculi ai nostri giorni

Siculina una shekelesh proemio di Sicilia. Origini ed evoluzioni di culture e civiltà nell'area ionico-etnea dall'approdo dei siculi ai nostri giorni
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 28 gennaio. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
152 Pagine
Editore:
Ebs Print
Pubblicato:
10/06/2021
Isbn o codice id
9791259681935

Descrizione

La Sicilia è stata teatro di una tra le più importanti miscellanee di civiltà, culture e avvenimenti d'Italia. Da qui il titolo della trilogia. L'introduzione che merita l'isola, la delego alla storyteller Siculina, già mascotte di Sicilia e dei siciliani nel mondo, essa vive in prima persona le vicissitudini del primo probabile sbarco dei Siculi nell'area ionica della Sicilia orientale, la presenza umana è documentata nell'area neolitica/archeologica di Capomulini, della zona Anzalone e Reitana (Acireale-Acicatena), poi conquistata dai romani, già dal 1300 a.e .. Tutto questo secondo lo storico e logografo greco antico Ellanico di Mitilene (Lesbo), e non solo. Alle descrizioni specifiche e deduzioni possibili e a quanto riferibile in merito alle culture del popolo siculo, dal nome dato all'isola, dai simboli di origini assai lontane e fino alla fondazione di moltissime città nella Sicilia orientale, come all'origine di moltissime parole siciliane che trovano riferimento della lingua dei Siculi ed origine nella veneranda lingua sanscrita madre delle lingue indoeuropee.