Torna indietro

Sognando il Barça. L'epopea di una squadra e della sua città

Sognando il Barça. L'epopea di una squadra e della sua città
13,60 -15%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 17 dicembre. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
197 Pagine
Editore:
Lìmina
Pubblicato:
17/10/2012
Isbn o codice id
9788860411396

Descrizione

Un viaggio lungo più di cento anni di una squadra che è "més que un club", molto più di una squadra di calcio. Un'identità calcistica che si è definita attraverso la lotta politica per l'autonomia catalana e l'orgoglio della sua lingua ma facendo del cosmopolitismo dei suoi giocatori leggendari la sua filosofia. Avversaria irriducibile dell'altra grande, il Real, che era bandiera del franchismo in ascesa, la squadra blaugrana ha costruito con lacrime e sangue la sua visione del mondo, tra difficoltà economiche e vittorie in serie, cadute e resurrezioni, mille piccole e grandi storie, dal sogno di Joan Gamper a Paulino Alcantara, l'attaccante che voleva fare il medico, da Sunol, il presidente fucilato dai franchisti, a Kubala, convinto a firmare l'ingaggio dopo una sbronza, a Messi, il bambino che non cresceva, il cui destino si decise nel ristorante di un circolo di tennis... e in mezzo le magie di Pep Guardiola, "figlio" di quel Cruyff che aveva portato in Spagna il suo calcio divino, e ancora le bellissime avventure, finite male, di Maradona e Ronaldo, di Eto'o e Ronaldinho... Una squadra e una città diventate una cosa sola, una sola anima.