Torna indietro

Son solo nughe sparse poi gettate al vento

Son solo nughe sparse poi gettate al vento
7,60 -5%   8,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 ottobre. 

15 punti carta PAYBACK
Rilegato:
48 Pagine
Editore:
Il Convivio
Pubblicato:
31/07/2019
Isbn o codice id
9788832742862

Descrizione

Le liriche percorrono l'itinerario dell'uomo attraverso un sentiero onirico, che si snoda su alcuni elementi essenziali (gli affetti, la solitudine, la natura, la memoria) costituendo un personale contesto emozionale. Il tempo appare quale entità astratta, ma coadiuvante, che attraverso un linguaggio estremamente personale dà coscienza all'evolversi delle azioni e dei sentimenti nell'universalità dell'esistere, nella ricerca del silenzio per riflettere, per immaginare, per indagare l'interiorità di un ricordo.