Torna indietro

Sonetti

Sonetti
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 28 settembre. 

38 punti carta PAYBACK
Tascabile:
817 Pagine
Editore:
Garzanti Libri
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788811364641

Descrizione

Il popolo è il protagonista dei "Sonetti" belliani perché nella società romana del tempo, dominata dalla corruzione e dall'ipocrisia, il popolano era l'unico depositario della verità "nuda" e "sfacciata", priva di finzioni e conformismi tipici dei "probi cittadini". La discesa del poeta negli intimi recessi dell'immediata e cruda semplicità della "turba" passa attraverso l'adozione del dialetto romanesco, lingua sguaiata e plebea, simbolo di quella Città sublime e stracciona di cui Belli dipinge un realistico affresco.