Torna indietro

Sotto un cielo vuoto. Il realismo politico nella storia del pensiero internazionale

Sotto un cielo vuoto. Il realismo politico nella storia del pensiero internazionale
19,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 13 febbraio. 

38 punti carta PAYBACK
Libro:
232 Pagine
Editore:
Le Monnier Università
Pubblicato:
20/06/2022
Isbn o codice id
9788800862912

Descrizione

Il «realismo politico» è spesso ridotto a una concezione cinica e a-morale della politica interna e internazionale. Senza alcun dubbio, i pensatori realisti guardano con sospetto ogni forma di utopismo e rifiutano qualsiasi visione ottimistica della natura umana, della storia e della politica. Eppure, sottolineando il ruolo del potere, del conflitto e dell'interesse, in ciascun comportamento individuale o in tutte le imprese collettive, essi non solo propongono un criterio di interpretazione della realtà politica, ma esprimono anche una teoria critica delle patologie del potere. Questo volume - soffermandosi sulla riflessione di Tucidide, Sant'Agostino, Machiavelli, Hobbes, Carr, Morgenthau e Niebuhr - intende fornire un contributo a un migliore intendimento della inesauribile ricchezza delle tante sfumature della tradizione realista nella storia del pensiero politico internazionale.