Torna indietro

Stanze. La parola e il fantasma nella cultura occidentale

Stanze. La parola e il fantasma nella cultura occidentale
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 20 dicembre. 

42 punti carta PAYBACK
Brossura:
202 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
02/02/2011
Isbn o codice id
9788806206024

Descrizione

Questo libro propone la ricostruzione di quattro capitoli fondamentali della cultura europea: la teoria del fantasma nella poesia d'amore del '200 (La parola e il fantasma); il concetto di malinconia dai Padri della chiesa a Freud (I fantasmi di Eros); l'opera d'arte di fronte al dominio della merce (Nel mondo di Odradek); la forma emblematica dal '500 alla nascita della semiologia (L'immagine perversa). Così la ricostruzione della teoria del fantasma nella filosofia medievale apre la via a una interpretazione della teoria dell'amore cortese e a una lettura inedita di alcuni testi poetici: da Cavalcanti a Dante.