Torna indietro

Lo Statuto dei lavoratori e l'eredità di Gino Giugni

Lo Statuto dei lavoratori e l'eredità di Gino Giugni
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 5 agosto. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
152 Pagine
Editore:
Arcadia Edizioni
Pubblicato:
14/07/2021
Isbn o codice id
9788832104424

Descrizione

Il libro ripercorre, con autorevoli contributi, il percorso politico e professionale del giuslavorista Gino Giugni, soprattutto per quanto concerne la sua opera come Presidente della Commissione che elaborò, su mandato del Ministro socialista Brodolini, lo Statuto dei Lavoratori, definito nella Prefazione «il più brillante e fulgido esempio di riformismo». Sullo sfondo la stagione politica dei governi di centro sinistra, segnata da grandi conquiste sociali, civili e democratiche. La Fondazione Pietro Nenni, che custodisce l'archivio storico di Gino Giugni, ha voluto con questa pubblicazione rendergli un riconoscente omaggio per l'opera svolta e per sottolineare la modernità e il valore del suo pensiero politico.