Torna indietro

Storia della boxe dall'antica Grecia a Mike Tyson

Storia della boxe dall'antica Grecia a Mike Tyson
20,40 -15%   24,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 20 luglio. 

41 punti carta PAYBACK
Rilegato:
544 Pagine
Editore:
Odoya
Pubblicato:
25/05/2011
Isbn o codice id
9788862881036

Descrizione

La boxe è uno degli sport più antichi e appassionanti: i suoi scontri violenti e sanguinari hanno permeato la cultura occidentale fin dal 3000 a.C. e, nel corso della sua storia, pittori, poeti, romanzieri, illustratori, fumettisti, scultori, cantautori, fotografi e registi erano lì a registrarli e interpretarli, imprimendoli per sempre nella memoria collettiva. Nella sua ricerca enciclopedica sulle multiformi risonanze sociali, politiche e culturali del più viscerale fra gli sport, Kasia Boddy ripercorre l'evoluzione di quella primordiale lotta per dimostrare chi è il più forte le cui armi non sono altro che pugni. Con uno sguardo fresco che attinge a stampe, poster e dipinti, oltre che a romanzi e testi hip-hop, Boddy esplora il modo in cui la storia della boxe ha interagito con la storia dei mass media. Avvincente ed estremamente piacevole da leggere, questo studio onnicomprensivo ci spiega come e perché la boxe ha dato così tanto a tanti. Con la prefazione di Rino Tommasi e un'appendice sui più grandi pugili della storia tratta dal suo "personalissimo cartellino".