Torna indietro

Storia dell'Italia moderna. 3.La Rivoluzione nazionale (1846-1849)

Storia dell'Italia moderna. 3.La Rivoluzione nazionale (1846-1849)
11,87 -5%   12,50 

Ordina ora per riceverlo giovedì 13 agosto. 

24 punti carta PAYBACK
Tascabile:
528 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
27/09/2011
Isbn o codice id
9788807722936

Descrizione

Salutata ogni volta all'apparire dei singoli volumi che la compongono da un caldo e crescente successo di critica e di pubblico, la "Storia dell'Italia moderna" di Giorgio Candeloro ha assunto un grande e incontestato rilievo nella storiografia italiana e non solo italiana del dopoguerra. L'ininterrotta, meritoria fatica dell'autore ha dato vita a un'opera di carattere generale, non rigidamente specialistica, ma costantemente a un alto livello scientifico, che ha acquisito in questi anni "una funzione insostituibile, di permanente riferimento per la conoscenza del modo col quale si è venuto formando il nostro paese" (Ernesto Ragionieri). Quella di Candeloro - secondo un giudizio che Paolo Spriano formulò già nel 1968 e che i fatti hanno confermato nei decenni successivi - è "un opera che resterà". In questo volume: Agitazioni e riforme dal luglio 1846 al gennaio 1848; La rivoluzione e i primi due mesi della guerra d'indipendenza; La crisi del federalismo e del neoguelfismo. La reazione a Napoli. Il fallimento della guerra regia; La crisi del moderatismo e la riscossa democratica; Il 1849.