Torna indietro

Storia delle eresie libertarie. Dai testi sacri al Novecento

Storia delle eresie libertarie. Dai testi sacri al Novecento
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 19 luglio. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
261 Pagine
Editore:
Odoya
Pubblicato:
23/02/2012
Isbn o codice id
9788862881296

Descrizione

La domanda di giustizia e l'insofferenza verso i centri di potere sono stati una caratteristica costante della storia. In alcuni casi, queste richieste sono arrivate a rasentare o a mettere in pratica veri rivolgimenti sociali ed economici. Nei secoli dominati dal potere ecclesiastico, queste forme di disobbedienza e di rivolta hanno assunto la forma di eresie che hanno messo in discussione la visione teologica, le gerarchie ecclesiastiche, nonché il concetto di peccato e di vita evangelica. Nei secoli è possibile individuare un filo rosso di movimenti e personaggi che, nella loro proposta eretica, hanno immaginato o tentato di costruire, talvolta con guerre sanguinose o sofferenze personali atroci, una società libertaria che per certi versi ricorda da vicino quelle che saranno le posizioni anticapitaliste e antiautoritarie del movimento anarchico di fine Ottocento e primi Novecento.