Torna indietro

Storia del teatro moderno e contemporaneo. 3.Avanguardie e utopie del teatro. Il Novecento

Storia del teatro moderno e contemporaneo. 3.Avanguardie e utopie del teatro. Il Novecento
104,50 -5%   110,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 30 settembre. 

209 punti carta PAYBACK
Illustrato:
1403 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/2001
Isbn o codice id
9788806147525

Descrizione

"Il rinnovamento e il raffinamento delle metodologie d'indagine storiografica che si sono determinati nell'ultimo trentennio hanno consentito di allargare di molto il concetto di 'storia del teatro', che comprende ormai, almeno in via teorica, non solo la danza e il balletto e il mimo e quello che si chiama, non casualmente, 'teatro lirico', ma financo tutte le manifestazioni che abbiano qualche valenza spettacolare: dalle processioni religiose alle sfilate delle 'performances' del giocoliere o dell'artista da circo, sino a rasentare l'inclusione dello stesso ludo sportivo. Insomma, per dirla con una parola, non più 'teatro' bensì, piuttosto, 'spettacolo teatrale', o anche più decisamente, 'spettacolo', puramente e traquillamente. (...) Ma c'è un nodo di croce che urge affrontare: la storia di teatro non è unicamente la 'storia del testo teatrale', ma piuttosto la 'storia di un evento', che si consuma e si determina all'interno di un triangolo magico il quale ha come vertici il pubblico, gli attori, il testo. (dall'Introduzione)