Torna indietro

Storie. Testo greco a fronte. 8.Libri XXXIV-XL

Storie. Testo greco a fronte. 8.Libri XXXIV-XL
10,62 -15%   12,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

21 punti carta PAYBACK
Tascabile:
492 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788817000437

Descrizione

Nato in Arcadia intorno al 200 a.C., Polibio di Megalopoli fu uno dei personaggi di spicco della Grecia dei suoi tempi. Inviato a Roma come ostaggio dopo la sconfitta del re Perseo di Macedonia a Pidna nel 168, strinse amicizia con il giovane Scipione Emiliano e maturò l'idea di descrivere come i Romani conquistarono in breve tempo il mondo allora conosciuto, concentrando la sua analisi sugli anni dal 220 al 146 a.C. Nei frammenti dei libri XXXIV-XL Polibio esamina, in un prezioso excursus geografico, le aree cadute sotto il dominio dei Romani e racconta la terza e ultima guerra punica, conclusasi con la distruzione di Cartagine. Questo volume, con cui BUR conclude la pubblicazione dell'intera opera di Polibio, contiene inoltre gli Indici degli autori, delle persone e dei luoghi citati in tutta l'opera superstite.