Torna indietro

Storie di naufragi

Storie di naufragi
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 luglio. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
272 Pagine
Editore:
Odoya
Pubblicato:
28/06/2011
Isbn o codice id
9788862881067

Descrizione

Le avventure più rocambolesche, i naufragi più coinvolgenti, le scoperte più sensazionali si snodano in "Storie di naufragi" fino a commuovere chiunque subisca il fascino del mare, portandolo a sentire sulla propria pelle lo sconfinato senso di libertà, l'ansia di ricchezze e la brama di conoscenza che spinsero per secoli i naviganti ad affrontare i viaggi più audaci. A fare da filo conduttore sono la passione per il mare e l'amore per l'avventura che portarono Louis Deperthes, illuminista e bibliofilo, a raccogliere i diari di bordo, le carte nautiche e le narrazioni di storie vere di naufragi e svernamenti tra il XV e il XVIII secolo per farne un'opera in tre volumi. Il libro vide la luce nel 1789 e colpì l'immaginazione di moltissimi scrittori quali Jules Verne, Joseph Conrad e Daniel Defoe, che per il suo Robinson Crusoe si ispirò alla storia vera del marinaio scozzese Alexander Selkirk. Questa nuova edizione, revisionata e integrata da Laura Mazzolini, va a ripercorere i racconti salienti di Deperthes, mantenendo l'atmosfera e la grande passione che trapelano nelle storie di viaggi originali e l'interesse dell'autore per le estreme condizioni di vita dei marinai e degli esploratori. Le nuove vicende più recenti ma altrettanto sconvolgenti, la baleniera Essex, l'Andrea Doria, il Titanic, rinnovano l'ansia di confrontarsi con una natura generosa e crudele.