Torna indietro

Storie di editori e tipografi nella Napoli dell'Ottocento

Storie di editori e tipografi nella Napoli dell'Ottocento
30,40 -5%   32,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 23 giugno. 

61 punti carta PAYBACK
Brossura:
319 Pagine
Editore:
Pendragon
Pubblicato:
04/10/2018
Isbn o codice id
9788833640075

Descrizione

I saggi raccolti in questo volume confermano la ricchezza dell'editoria napoletana e la grande abilità delle sue maestranze, ma, soprattutto, apportano contributi importanti e di valore su realtà troppo spesso ricordate solo per accenni. Chiurazzi e Giannini, Marghieri e la Tipografia del Fibreno sono indagate per la prima volta con ampiezza di fonti e ricchezza di suggestioni che cercano di ricomporre tutto il reticolo di rapporti tra editori e autori. Un reticolo che mette anche in luce il contributo dato dall'editoria napoletana nel valorizzare specifiche indagini sia sull'editoria scientifica che sull'editoria d'arte. E la conferma che se l'editoria napoletana subì notevoli affanni dopo l'Unità d'Italia, seppe anche reagire ritagliandosi una fetta di intervento nel campo difficile e complesso dell'editoria scolastica. L'unificazione diventerà il momento di svolta non più eludibile per affrontare i problemi irrisolti.