Torna indietro

Storie della terra di Velkemberg. Le leggendarie imprese di un cavaliere senza ventura

Storie della terra di Velkemberg. Le leggendarie imprese di un cavaliere senza ventura
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 2 novembre. 

27 punti carta PAYBACK
Libro:
280 Pagine
Editore:
Giovane Holden Edizioni
Pubblicato:
14/05/2020
Isbn o codice id
9788832926750

Descrizione

Badilonia è uno strano Paese, i cui abitanti non sono capaci di fare seri programmi per il futuro, confidano nei santi che al momento buono sapranno proteggerli oppure nell'uomo forte inviato dalla Divina Provvidenza. Il romanzo racconta le imprese di Ulrico Velkemberg, generoso avventuriero, attore mancato, stratega visionario, appassionato condottiero che con baldanzosa furia incrocia ben due guerre mondiali. Nei suoi molteplici vagabondaggi, accompagnato da un mulo saggio e da un intelligente mastino, si imbatte in personaggi storici e letterari, vivendo intrighi spionistici e sentimentali, avventure fantastiche, magiche, epiche, irreali. Egli cerca, con scarsa fortuna, di porre rimedio alle numerose carenze e ottusità insite nel carattere dei suoi compatrioti, guidato comunque da una speranza, che l'Umanità si svegli un giorno, un poco migliore e in pace. Nonostante i suoi sforzi, però, non riesce a evitare i disastri: la disfatta di Gebrochenkopft, la caduta della città di Montenervoso, il trionfo del borioso Crapapelada, e del suo alleato, il crudele Baffetto Irto. Il suo sogno è vano: le sue imprese saranno dimenticate da tutti, anche dai libri di storia. Le dure lezioni della realtà finiranno tuttavia per trasformare l'aristocratico avventuriero in un altro uomo, più vicino all'assurdo popolo di Badilonia.