Torna indietro

Storie di vita (e non). Torino senza voce

Storie di vita (e non). Torino senza voce
7,95 -30%   11,36 

Ordina ora per riceverlo giovedì 10 dicembre. 

16 punti carta PAYBACK
Libro:
160 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
01/01/2002
Isbn o codice id
9788816282322

Descrizione

"Queste pagine sono l'espressione, la viva voce dell'area dell'esclusione proveniente dalle ristrutturazioni degli anni '80/90, dei vissuti delle migrazioni degli anni '60. Sono voci moderne, figlie delle nuove contraddizioni, dei silenzi delle periferie urbane, dell'isolamento e della solitudine, dei sentirsi ""fuori"". Storie di vita in cui s'incrociano le mille contraddizioni della globalizzazione, nuove merci, precarietà del lavoro, nuovi lavori, nuove dipendenze, nuovi virus, nuovi bisogni, assenza di diritti, ricerca di libertà in cui esistenziale e sociale s'intersecano sino al punto in cui diventa difficile superarli. Pagine in cui i mille temi affrontati in ricche analisi e convegni, nelle politiche sociali ed istituzionali, sembrano perdere senso. Voci che c'interrogano prima di tutto come persone, che irrompono nei nostri luoghi comuni e ci mettono a nudo di fronte alle tante sicurezze che crediamo acquisite. Storie di disagio, di disoccupazione, di emarginazione, di carcere, di droga e sieropositività, di discriminazione politica e sessuale, di temi, in altre parole, di cui nessuno sembra più occuparsi se non per riportarli nella richiesta - tanto vaga quanto demagogica - di ""ordine"" di cui, oggi, alcune realtà politiche sentono un estremo bisogno ma che nessuna di queste vuole riprendere come temi centrali per un diverso approccio alle richieste, per certi versi laceranti, che queste persone esprimono."