Torna indietro

Strumenti musicali all'epoca del Beat italiano. Pubblicità, articoli, cataloghi, notiziari informativi. Chitarra, basso, organo, batteria, sax. 1.

Strumenti musicali all'epoca del Beat italiano. Pubblicità, articoli, cataloghi, notiziari informativi. Chitarra, basso, organo, batteria, sax. 1.
45,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 20 agosto. 

90 punti carta PAYBACK
Illustrato:
204 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
16/06/2020
Isbn o codice id
9788831678902

Descrizione

Italia, anni 60: con l'arrivo del rock and roll, del twist e successivamente del beat e del pop progressivo, i ragazzi si improvvisano musicisti e vengono formati migliaia di gruppi musicali. I giovani si cimentano nella musica, approcciandosi con chitarre, organi, batterie, sassofoni... Le aziende di fisarmoniche convertono la loro produzione in organi elettrici e chitarre, quelle di radio e tv ampliano la produzione creando amplificatori, mixer, eco a nastro e casse; nascono nuovi laboratori amatoriali che in breve tempo diventano ditte che esportano con successo anche all'estero. In questa ricerca iconografica vengono raccontate queste aziende con cataloghi, notiziari, pubblicità, articoli originali (fra gli anni 60 e 70) che servivano a farsi notare dal musicista indeciso su quale marca optare! Oltre 70 ditte italiane ed estere fra cui: Baronet, Beccacece, Binson, Borgani, Busilacchio, Crb, Crucianelli, Davoli Krundaal, Eko, Excelsior, Farfisa, Fbt, Galanti, Gem, Goya, Hermann, Hertz, Kary, Kroma, Lem, Mac, Mack, Marinucci, Meazzi, Menghini, Montarbo, Morbidoni, Moreschi, Nuova Melodiosa, Orlandoni, Polverini, Semprini, Sisme, Steelphon, Victoria, Welson...