Torna indietro

La Suburra. Sesso e potere: storia breve di due anni indecenti

La Suburra. Sesso e potere: storia breve di due anni indecenti
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 28 settembre. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
238 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
22/06/2010
Isbn o codice id
9788807171956

Descrizione

L'esaurirsi delle ideologie e lo smottamento dei partiti hanno fatto piombare la vita pubblica in una dimensione aspra e selvaggia. I comportamenti e gli stili di vita hanno preso il posto delle culture politiche e negli ultimi tempi tutto questo ha assunto una valenza e una corporeità ben visibili. Letizia, Veronica, Marrazzo, Bertolaso, Boffo e Delbono e poi trans, escort e segretarie, abitini neri e farfalline: negli ultimi due anni come un fiume in piena non è passato giorno senza rivelazioni clamorose sui vizi privati e i costumi intimi di un'intera classe politica. La prevalenza del corpo, a cominciare da quello del primo ministro, ha fatto premio su qualsiasi complessità, facendo svanire in un certo senso anche il necessario mistero di cui il potere si è sempre ammantato. Senza alcun pudore e vergogna, il potere si è esposto allo sguardo morboso della società, rivendicando nei fatti i propri comportamenti, perché alla fine il vero aspetto accessorio del potere stesso sta nella licenza morale. Con una ricchezza descrittiva del dettaglio quasi secentesca, Ceccarelli mette alla berlina un'epoca e una classe politica ormai discese nei gironi infernali dell'autoreferenzialità, in un caleidoscopico valzer di spalline abbassate e rossori post adolescenziali coperti di fard.