Torna indietro

Succedeva a Chicago in una fredda sera d'inverno

Succedeva a Chicago in una fredda sera d'inverno
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 ottobre. 

25 punti carta PAYBACK
Rilegato:
144 Pagine
Editore:
Ibiskos Ulivieri
Pubblicato:
16/04/2019
Isbn o codice id
9788832721096

Descrizione

...come e perché un gruppo di persone di diverse professioni - un avvocato, un commerciante di carbone, un ingegnere minerario, un sarto e mercante di stoffe e poi un tipografo - si riunirono "in una fredda sera d'inverno a Chicago" ed inventarono il Rotary, come è raccontato in queste pagine da Giuseppe Marchetti Tricamo... Questa è la storia di un'idea, di quando è nata e di come si è sviluppata. Tutto è iniziato a Chicago, sulle rive del lago Michigan, il 23 febbraio del 1905. La città già allora era una delle più importanti dell'America. Un centro dinamico nella finanza, negli affari, negli scambi mercantili di grano e frumento. Mentre Chicago diventava sempre più grande, la malavita prosperava e lo swing del jazz, che cominciava a impazzare nei locali della città, non riusciva a coprire le raffiche di mitra. Nello stesso tempo, regredivano socialità e calore umano. Un vero corruccio per il giovane avvocato Paul Harris. Come agire? Perché non provare, per fare qualcosa di pratico, a riunire, per capire anche quanto tra loro avessero in comune, altri giovani che... Iniziava una storia fantastica. In quella fredda sera di febbraio nacque il Rotary.