Torna indietro

Suono. Pensieri e divagazioni di un musicista fuori dal coro

Suono. Pensieri e divagazioni di un musicista fuori dal coro
18,52 -5%   19,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 4 novembre. 

37 punti carta PAYBACK
Libro:
176 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
05/06/2019
Isbn o codice id
9788832825985

Descrizione

«Una serie di concerti suonati con le parole» attorno agli argomenti fondamentali e ai giganti della storia della musica, da Bach a Beethoven, Rossini e Saint-Saens, e poi Clementi e Chopin, Verdi e Puccini, Schumann, Brahms e Liszt. Suono raccoglie vent'anni di riflessioni e scritti realizzati da uno dei massimi musicisti italiani, alla tastiera del pianoforte e allo scrittoio, come note di sala o in occasione di conferenze. Un'opera composita in cui la ricerca musicale viene illustrata attraverso la vita da artista e interprete di Michele Campanella; e in cui, viceversa, la componente autobiografica diventa il pretesto per un appassionato racconto della musica, che non si limita al repertorio pianistico ma arriva a toccare filosofia, religione, pittura. Introduzione di Daniele Spini.