Torna indietro

Superman: gli anni della guerra 1938-1945

Superman: gli anni della guerra 1938-1945
23,65 -5%   24,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 6 giugno. 

47 punti carta PAYBACK
Brossura:
304 Pagine
Editore:
Editoriale Cosmo
Pubblicato:
27/12/2019
Isbn o codice id
9788869117886

Descrizione

Superman arrivò sulla Terra - in "Action Comics" I del 1938 - appena in tempo per la seconda guerra mondiale. L'impero giapponese stava già devastando la Cina, l'Italia di Mussolini aveva conquistato l'Etiopia e, nel giro di un anno, la Germania di Hitler avrebbe invaso la Polonia. In breve, tutta l'Europa si trovò in guerra. Ma gli Stati Uniti rimasero ufficialmente neutrali per altri due anni, perciò i lettori non si chiesero perché un uomo che era più veloce di un proiettile, più potente di una locomotiva e capace di superare edifici con un sol balzo non piegasse istantaneamente Hitler e le potenze dell'Asse... almeno nelle pagine dei fumetti. Poi, il 7 dicembre 1941, Pearl Harbor fu bombardata e l'America entrò in guerra. E così fece Superman... ma a modo suo! Vedrete come Superman riuscì a non arruolarsi nell'esercito (anche se non era sua intenzione), come sostenne lo sforzo bellico combattendo spie nemiche, contrastando il mercato nero e vendendo buoni di guerra. Seguite la creazione ammantata di rosso e blu dello sceneggiatore Jerry Siegel e del disegnatore Joe Shuster mentre aiuta a vincere la Seconda guerra mondiale e rende il mondo un luogo sicuro per la democrazia.