Torna indietro

Terapie non comuni. Tecniche ipnotiche e terapia della famiglia

Terapie non comuni. Tecniche ipnotiche e terapia della famiglia
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 23 giugno. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
286 Pagine
Editore:
Astrolabio Ubaldini
Pubblicato:
01/01/1976
Isbn o codice id
9788834000649

Descrizione

Haley descrive e commenta in questo libro una batteria di strategie terapeutiche, alcune bizzarre, alcune basate sul buon senso, alcune drammatiche, e altre ancora comiche, tutte appartenenti al vastissimo repertorio di Milton H. Erickson, una delle più forti e originali personalità della psicoterapia contemporanea. Erickson è specializzato nelle tecniche di induzione della trance ipnotica, nell'esplorazione delle possibilità e dei limiti dell'esperienza ipnotica, e nell'investigazione della natura del rapporto tra ipnotista e soggetto. La sua maggiore innovazione nella tecnica ipnotica è stata lo sviluppo di metodi pratici ed efficaci per curare in pratica privata i pazienti utilizzando o meno un'induzione formale della trance. Ma nonostante abbia operato prevalentemente nel campo dell'ipnoterapia, Erickson si può considerare, insieme con Bateson, il padre del moderno sviluppo della terapia della famiglia in America. Mentre Bateson ha fornito il background teorico per questo movimento, tutte o quasi le tecniche terapeutiche discendono direttamente o indirettamente dal lavoro di Milton Erickson. In questo volume Jay Haley ha raccolto un cospicuo numero di casi clinici di Erickson collocandoli in un quadro basato sulle fasi fondamentali del ciclo vitale della famiglia.