Torna indietro

Tornare cittadini

Tornare cittadini
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 10 dicembre. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
147 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
09/02/2021
Isbn o codice id
9788806247119

Descrizione

Dopo il populismo serve una nuova idea di cittadinanza per salvare le nostre democrazie, un patto sociale che prenda sul serio le domande sollevate dall'onda sovranista ma offra risposte più eque ed efficaci. La grande ondata populista che ha portato al successo di Donald Trump, alla Brexit e al governo Cinque Stelle-Lega si è esaurita: la pandemia ha confermato in modo drammatico i limiti dei populisti al potere e la loro incapacità di mantenere le promesse. Nel pieno di una crisi ancora più grave di quella che ha originato il voto di protesta degli anni scorsi, le nostre democrazie sono di fronte a una alternativa: fare scelte radicali per ricostruire una società più giusta e dinamica, oppure consegnarsi alla nuova destra che avanza sulle macerie dell'illusione populista. E ora di smettere di essere popolo, è ora di tornare cittadini.