Torna indietro

Treccani. Atlante geopolitico 2018

Treccani. Atlante geopolitico 2018
39,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 settembre. 

78 punti carta PAYBACK
Brossura:
1159 Pagine
Editore:
Ist. Enciclopedia Italiana
Pubblicato:
15/03/2018
Isbn o codice id
9788812007004

Descrizione

In un mondo globalizzato sempre più complesso, spesso contraddittorio e in rapidissimo cambiamento, dove ciò che accade a migliaia di chilometri di distanza produce effetti anche nel nostro quotidiano, è indispensabile poter contare su affidabili strumenti di interpretazione critica che ci aiutino a orientarci nella realtà che ci circonda. Sin dalla sua prima edizione pubblicata nel 2012, l'Atlante Geopolitico Treccani - che quest'anno si presenta con una rinnovata veste grafica - non solo offre informazioni aggiornate, ma si propone come punto di riferimento per la comprensione delle dinamiche politiche, economiche, sociali e strategiche che attraversano il mondo di oggi. Nell'edizione 2018 dell'opera, i saggi tematici della sezione Mondo e tendenze affrontano questioni di estremo interesse e grande attualità: dall'analisi dei rapporti tra centro e periferia nell'era della globalizzazione all'approfondimento sulla trasformazione epocale cui stiamo assistendo nel mercato del lavoro, dall'esame dei nuovi scenari energetici all'indagine sui rischi geopolitici connessi all'insicurezza alimentare; dal ruolo degli Stati Uniti nella politica internazionale un anno dopo l'insediamento di Trump fino al dinamismo geopolitico e geoeconomico cinese, alla cronica instabilità della regione mediorientale, alla politica estera del Vaticano sotto il pontificato di papa Francesco. Grande attenzione resta riservata agli Stati, con approfondite schede che ne descrivono la storia recente, i processi politici interni e il ruolo nelle relazioni internazionali, corredate di tabelle e di grafici di immediata lettura e comprensione; infine, ampio spazio è dedicato alle organizzazioni internazionali e all'appendice dei dati, che consente di mettere ulteriormente a fuoco in prospettiva comparata la situazione internazionale e i cambiamenti in corso. L'opera come di consueto è frutto della condivisione delle competenze tra l'Istituto della Enciclopedia Italiana e l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e si avvale del fondamentale contributo di insigni studiosi ed esperti tra cui Lucio Caracciolo, Mario Del Pero, Maurizio Ferrera, Enzo Moavero Milanesi, Gianfranco Pasquino, Gian Enrico Rusconi, Antonio Spadaro, Valeria Termini.