Torna indietro

Tristezza. Il rapporto deformato con il tempo

Tristezza. Il rapporto deformato con il tempo
2,90

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 marzo. 

6 punti carta PAYBACK
Brossura:
48 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
12/02/2013
Isbn o codice id
9788821577178

Descrizione

Enzo Bianchi dedica questo volume della serie "Se questa vita ha un senso" alla tristezza. Vi è una tristezza buona, cioè quell'afflizione che consiste nella sofferenza per la propria lontananza da Dio e che può condurre fino alla compunzione, al sentire il proprio cuore trafitto da Dio stesso che ci invita a ritornare a lui. Il vizio di cui ci occupiamo è invece quella tristezza che non è secondo Dio, ossia quell'ombra che ci abita, ci paralizza e ci deprime, spegnendo poco per volta in noi la voglia di vivere. Il segno da cui si riconosce tale tristezza è l'incapacità di piangere: solo grazie al dono delle lacrime possiamo infatti sperimentare la tristezza quale giusta sofferenza per i nostri peccati.